Israele per la Pasqua Ebraica. Partenza il 22 aprile 2016

Se non è certamente facile sopravvivere per lo stato di Israele, tanto meno lo è per il non stato dei Territori Palestinesi, così come non risulta agevole vivere in Israele, sia per gli abitanti di etnia e di fede ebraica, ed a maggior ragione per quanti ebrei non sono, come i palestinesi, arabi di etnia e di cultura e islamici di religione, per non parlare poi di altre etnie e religioni numericamente inferiori,  costretti a convivere fianco a fianco in un lembo di territorio più piccolo della Sicilia, ma con densità da primato. Con i risultati che ogni giorno da oltre mezzo secolo vediamo nei telegiornali: sparatorie, attentati, sequestri, distruzioni, muri divisori e guerre. Da sempre il fato sembra infatti essersi accanito ad accumulare conflitti, conquiste e problemi insolubili in questa terra. Purtroppo una situazione dove tutti hanno delle valide ragioni e nessuno vuole accettare l’unica soluzione possibile: la divisione del territorio in due diversi stati autonomi. A complicare ulteriormente le cose stanno anche le divisioni all’interno delle singole etnie e religioni: gli ebrei in ortodossi, tradizionalisti e laici, gli arabi in sanniti, sciti, alawiti, drusi e bahaisti, i cristiani in cattolici e protestanti, copti, armeni, greci, siriani, giacobiti, maroniti e melkiti, e chi più ne ha più ne metta.

isr24m Gerus. Via Dolorosa

Israele è una nazione nell’estremo sud-est del Mediterraneo, bagnata da questo mare e a sud per un piccolo tratto dal Mar Rosso (golfo di Aqaba), confinante con Libano, Siria, Giordania e Egitto; in questa striscia di terra, lunga 400 km e larga in alcuni tratti non più di 15, trovano anche posto i Territori Palestinesi della Cisgiordania e di Gaza amministrati dall’Autorità palestinese, nucleo di un’auspicabile futura nazione palestinese. Nonostante le ridotte dimensioni, il territorio si presenta vario: a nord le fertili colline della Galilea alte fino a 1200 m, dove d’inverno si scia, e i laghi salati di Tiberiade e del Mar Morto (massima depressione della terra, con livello a – 392 m e fondo a – 800, e massima concentrazione salina) collegati dal fiume Giordano, a sud il deserto del Negev, grande quanto metà del paese e popolato da pastori beduini nomadi, ma che grazie all’irrigazione gli israeliani hanno compiuto il miracolo di trasformarlo in serre agricole capaci di produrre anche ottimo vino. Pure gli ecosistemi, già descritti nella Bibbia, sono ricchi e diversificati: 130 piante endemiche e 128 specie autoctone di mammiferi, tutelati in 71 parchi nazionali e 230 riserve, per una superficie pari al 25 % del paese. La storia e le religioni hanno concentrato testimonianze come in nessun altro posto al mondo: da Gerusalemme, città santa per ebrei, cristiani e musulmani, ai tanti luoghi biblici, dai castelli crociati alla suggestiva fortezza di Masada, in cima ad uno sperone di roccia, ultimo baluardo della resistenza ebrea alla dominazione romana. Non a caso l’Unesco vi protegge ben 17 siti come Patrimonio dell’Umanità. Ma non aspettatevi un paese di sole rovine: ci sono anche città modernissime e tecnologiche, come Gerusalemme e Tel Aviv. Gli ebrei, si sa, sono ingegnosi, intraprendenti e molto intelligenti: pur rappresentando soltanto lo 0,25 % della popolazione mondiale vantano ben il 28 % dei premi Nobel e metà dei campioni del mondo di scacchi sono ebrei. Vorrà pur dire qualcosa. E girando per il paese ci se ne rende conto. Un viaggio in Israele può essere pericoloso ?  A giudicare dai telegiornali si direbbe di si, ma spesso l’apparenza inganna: gli esperti di statistica assicurano infatti che risulta molto più pericoloso compiere un tragitto in auto sulle nostre autostrade. Un luogo dove tutti hanno sognato di andare, da Mosè alla regina di Saba, dai crociati a Mark Twain.

isr13m Masada rovine

L’operatore urbinate “Apatam Viaggi” (tel. 0722 32 94 88, www.apatam.it, apatam@apatam.it), specializzato dal 1980 in turismo culturale con accompagnamento qualificato, propone un tour di gruppo di 9 giorni dedicato alla scoperta di tutte le principali località di interesse storico e archeologico d’Israele, in occasione della Pasqua ebraica, una festa che dura 8 giorni e celebra la liberazione del popolo israelita dalla schiavitù in Egitto, nonché il suo esodo verso la Terra Promessa.

Partenza il 22 aprile 2016 con volo di linea Alitalia da Roma (o da altre città), percorso in pullman privato con guida di lingua italiana, pernottamenti in hotel a 3 stelle con mezza pensione, quote da 2.150 euro in doppia tutto compreso.

Pasqua, tutti insieme appassionatamente a Montebelli di Caldana (GR)

La proposta family dell’Agriturismo e Country Hotel con soggiorno gratis per un bimbo fino ai 12 anni

Arriva la bella stagione e con lei la voglia di tornare a vivere all’aperto, a contatto con la natura che si risveglia dal lungo sonno invernale e torna ad abbracciarci con i suoi profumi e colori! Lo sanno bene a Montebelli Agritiurismo e Country Hotel di Caldana (GR) che riapre proprio la settimana prima di Pasqua, per consentire ai suoi ospiti di non perdere nemmeno uno dei raggi del sole che inizia a riscaldare la magica terra di Toscana. E invita in particolare le famiglie ad approfittare della straordinaria offerta che propone il soggiorno gratuito per un bambino fino ai 12 anni, con pernottamento, prima colazione e pranzo di Pasqua (con menu anticapricci studiato apposta per i pargoli) inclusi.

DSC_0836_tonemapped

Il pacchetto completo include tre pernottamenti, con prima colazione con ricco buffet inclusa, e il tradizionale pranzo della domenica di Pasqua al ristorante di Montebelli, che propone lasagne e risotto alle pere e pecorino con pinoli tostati, seguito da agnello alla pugliese e capocollo arrosto, accompagnati da rondelle di patate al forno al profumo di rosmarino e infine dal carrello di dolci pasquali. Il menu comprende anche acqua, vino Fabula di produzione propria e caffe. E’ proposto a partire da 560 euro per due adulti, con un bimbo ospitato gratuitamente, per chi prenoterà per tempo! Durante il soggiorno a Montebelli sono tantissime le attività che possono stimolare l’attenzione e la curiosità dei bimbi, dalle escursioni a cavallo con istruttori super qualificati alle passeggiate, in tutta sicurezza, nel grande parco, cento ettari, della tenuta Montebelli. Esplorando la natura, che è la vera protagonista della filosofia di vacanza portata avanti dall’Agriturismo e dal Country Hotel, si possono scoprire gli oliveti e i vigneti, i prodotti dell’orto, vedere come vivono i cavalli nelle scuderie e assaporare il gusto di un mondo fatto di semplicità e autenticità. Oltre a ricevere piccole e dolci sorprese a tema pasquale.. Per gli adulti è possibile anche concedersi qualche ora di puro relax all’interno della Spa con sauna, bagno turco, piscina con acqua calda e idromassaggio e una scelta di trattamenti estetici e di benessere. Fino ai 16 anni è possibile accedere alla piscina tra le 10.30 alle 12.30 per assicurare a tutti il giusto spazio di divertimento e di riposo. Durante il soggiorno si può partecipare a una degustazione dei prodotti biologici di Montebelli, in primo luogo olio, vino e grappe, realizzati con ingredienti selezionati e assolutamente a km 0: all’interno della tenuta stessa! Eventuali altri bambini ricevono lo sconto del 10% sulla tariffa di bed and breakfast.

Per informazioni

Montebelli Agriturismo e Country Hotel

Località Molinetto Caldana

58023 Grosseto

Tel +39 0566.887100

Fax + 39 0566.81439

info@montebelli.com

www.montebelli.com

 

Pasqua tarantina, con un tocco andaluso

Alla scoperta delle tradizioni alla Masseria La Scalella di Manduria (TA)

La “semana Santa”, quella che precede la Pasqua, è in Spagna sinonimo di tradizioni religiose e profane che si mescolano in un tutt’uno indistinguibile, per dare vita a processioni ispirate alla Passione di Cristo e grandi feste che celebrano, in modo pagano, la rinascita dopo i lunghi mesi invernali. Ecco che a Taranto i suggestivi riti religiosi presentano singolari affinità con le analoghe celebrazioni che negli stessi giorni si svolgono a Siviglia, in Andalusia. Dal pomeriggio del giovedì fino all’alba di sabato si svolgono processioni notturne in suggestivi costumi nella città vecchia: uno spettacolo emozionante anche per i più piccoli. E proprio il periodo della Pasqua, con le prime e sospirate vacanze dell’anno, si presta in maniera ideale ad un soggiorno alla Masseria Scalella di Manduria (TA), che accoglie gli ospiti tra le prime fioriture e i profumi della primavera che inizia. Si potranno anche cogliere i primi prodotti dell’orto BIO! I bimbi, in particolare, possono avvicinarsi alla natura prendendo confidenza con i tenerissimi asinelli presenti all’interno dell’azienda agricola, accarezzandoli e portando loro da mangiare. Le belle giornate, e il sole che si fa più caldo ad ogni giorno che passa, invitano a concedersi la prima tintarella di stagione, comodamente sdraiati allo stabilimento balneare Lido degli Angeli della vicina Punta Prosciutto, riserva naturale e vero paradiso salentino, dove si trova anche un elegante bar per gustare uno spuntino o un brunch in riva al mare. Il clima è perfetto in questa stagione per visitare anche le città più importanti della Puglia: oltre a Taranto ecco Lecce e Brindisi stagliarsi ad appena una trentina di km nelle tre direzioni. Il prezzo per il soggiorno alla Masseria Scalella in questo periodo, fino al martedì 29 marzo 2016, parte da 60 euro a persona a notte e include pernottamento, prima colazione con prodotti salentini servita in appartamento e biancheria, per un soggiorno minimo di 3 notti.

 

Per informazioni:

Masseria La Scalella

Strada Provinciale 141

74024 Manduria (TA)

Tel. +39 335 6508360

Tel. +39 335 6167690

Tel. +39 328 9289207

Tel. +39 329 6657969

Tel. +39 0831 726346

iolescalella@gmail.com

www.masseria-salento.com

SLOVENIA: PASQUA E PRIMAVERA ALLE TERME SNOVIK

Slovenia, terra di terme per antonomasia.  Su un territorio più piccolo della Lombardia la nostra vicina orientale conta infatti 87 sorgenti minerali, sfruttate fin dall’epoca dei Romani in una ventina di stazioni termali piuttosto consistenti, con un contributo non indifferente all’economia locale: basti pensare che un terzo dei pernottamenti alberghieri in Slovenia avvengono in strutture termali, veri e propri centri di vacanza, di svago e di relax. Senza contare tutti gli alberghi non termali, ma dotati di moderne ed efficienti spa.  Qui vige infatti il concetto mitteleuropeo di terme:  non tanto un luogo di cura,  quanto una destinazione dove si può fare anche qualcosa per conservare e migliorare il benessere, la forma e la salute, prevenendo i malanni, riposando e divertendosi.

smo02m Terme Smovik panorama

Situate ad appena 23 km dalla capitale Lubiana all’inizio della Gorenjska, la regione di nord-.ovest dell’Alta Carniola  dominata dalle Alpi di Kamnik, terra montuosa disseminata di pascoli, vallate boscose e laghi alpini ideale per escursioni e pratiche sportive all’aperto, le terme Snovik annoverano alcuni primati:  costituiscono l’impianto più piccolo, quello continentale più vicino all’Italia (dista appena 132 km da Trieste, tutta autostrada), quello montano a quota più elevata (ideali contro la calura estiva) nonché le prime ad aver ricevuto la Margherita Ue, il bollino europeo per l’ambiente che premia le iniziative turistiche rispettose dell’habitat  e delle sue risorse. Infine offre uno dei migliori rapporti prezzo/qualità, il che non guasta mai.  Il complesso è formato da due articolate piscine da 500 mq ciascuna al coperto e all’aperto con acqua a 36° gradi ricca di calcio e magnesio e indicazioni terapeutiche per le malattie delle ossa, della pelle e dell’apparato gastrointestinale, nonché un’attrezzata spa con beauty e fitness center, saune, palestre e un’ampia varietà di massaggi e trattamenti.  Il parco acquatico all’aperto è dotato di scivoli toboga, pavimento geyser, cannoni ad acqua e reti di serraggio;  la piscina coperta offre massaggi subacquei, massaggi sulle panchine o sotto le cascate e idromassaggio. Le saune comprendono la finlandese a secco, la turca a vapore e quella a ghiaccio; i trattamenti nella Eco Spa prevedono un’ampia tipologia di massaggi in tutto il corpo e trattamenti estetici a viso e corpo. Completano il tutto una palestra nella natura con attrezzi per il fitness in un contesto bucolico ed un percorso jogging di 3 km, parco giochi per bambini, aiuole con fiori e giardini con piante medicinali. L’alloggio avviene in confortevoli appartamenti da 2 a 5 letti entro moderne villette nel verde, tutti con aria condizionata, balcone o terrazzo,  Golf e parco botanico nelle immediate vicinanze, possibilità di visite turistiche, di manifestazioni culturali e di shopping nelle vicine città storiche di Kamnik, Skofia Loka e Kranj, ricche di pregevoli monumenti come castelli, chiese barocche e gallerie d’arte, oppure a Bled con il suo romantico lago e nell’elegante Lubiana. Un luogo ideale tranquillo e rilassato, fuori dalla calca ma anche a due passi da tutto, risparmioso,  ideale per coppie, famiglie e gruppi di amici.

smo12m Terme Smovik massaggi

L’operatore “il Piccolo Tiglio” (tel. 0381. 72 098, www.ilpiccolotiglio.com), dal 1980 unico specialista per le vacanze termali e non in Slovenia e nelle altre nazioni dell’ex Iugoslavia, propone per Pasqua, i ponti e i weekend della primavera fino al 5.6.2016 un soggiorno alle Terme Snovik a prezzi in offerta promozionale:  due notti con mezza pensione in doppia a 99,20 euro a persona, tre notti a 145 euro, l’affitto di un bilocale a 4 letti per due notti 194,00 euro,  per tre notti 291,15.  La quota comprende l’accesso illimitato giornaliero alle piscine, l’accesso notturno venerdì e sabato, due sedute giornaliere di ginnastica in piscina, animazione per adulti e bambini, accesso illimitato ad internet, check out ritardato alle 14 nel giorno di partenza. Informazioni a info@ilpiccolotiglio.com, prenotazioni nelle migliori agenzie. Il tiglio è l’albero nazionale della Slovenia, sotto le cui fronde si riunivano in passato gli sloveni in assemblea.

Tanti Auguri Mamma! l’8 maggio dillo con un regalo

Dillo con un regalo bellissimo: un soggiorno a Villa Eden di Merano (BZ).. magari da vivere insieme!!

 Un regalo da accompagnare a una dichiarazione d’amore per la mamma, che troppe volte si fa in quattro per la famiglia dimenticando di dedicare tempo a se stessa: un rigenerante soggiorno aVilla Eden Leading Park Retreat di Merano (BZ).

VillaEden_FestadellaDonna01

Sono tantissime le proposte di salute e benessere proposte dallo straordinario Retreat di Merano, unico nel suo genere, tra cui scegliere il dono perfetto. Per una piccola pausa wellness si può optare per il Villa Eden Break, pensato proprio per spezzare la routine e concedersi un paio di giorni di totale relax, staccando dalle preoccupazioni quotidiane e concentrandosi solo sul proprio benessere. In un’atmosfera calda e cordiale la mamma (di qualsiasi età!) può ricaricare le energie e ritrovare il piacere di pensare a sé e alla propria bellezza. Il programma beauty prevede un lungo massaggio antistress (85 minuti di puro piacere!), un trattamento specifico rigenerante per il viso e per il collo, secondo il metodo VECS e una fitoalgheterapia a base di sali del Mar Morto.

Freschezza per il volto, ridefinizione del corpo e nuova energia interiore: un regalo davvero speciale! Il programma break, solo un assaggio di tutti i trattamenti che Villa Eden offre ai propri ospiti, è proposta a 410 euro a persona, a cui si aggiunge il prezzo del soggiorno di due notti, che parte da 220 euro a persona. Ma la Festa della mamma, che cade l’8 maggio 2016, può essere un’occasione anche per passare un po’ di tempo insieme, ed ecco che allora si può scegliere di accompagnarla per provare anche su se stesse le meraviglie di benessere di Villa Eden… tra tutti i programmi wellness ce ne sarà senz’altro uno che sembra fatto su misura per voi!

 

Per informazioni:

Villa Eden Leading Health Spa

via Winkel  68/70

39012  Merano (BZ)

Tel. 0473.236583

www.villa-eden.com

info@villa-eden.com

Cavalcando un sogno tutti i corsi di equitazione proposti da Montbelli

AGRITURISMO E COUNTRY HOTEL DI CALDANA (GR)

Non siete mai saliti su un cavallo da corsa? A MONTEBELLI AGRITURISMO E COUNTRY HOTEL DI CALDANA (GR)  È POSSIBILE IMPARARE A CAVALCARLO IN MENO DI DUE ORE.

I corsi di equitazione che si svolgono in questo esclusivo resort, situato in una azienda agricola di oltre 100 ettari a coltivazione biologica, sono davvero speciali. Perché partono da un presupposto diverso rispetto alla horsemanship tradizionale, che unisce alla tecnica un approccio di tipo comportamentale. Oltre ad apprenderel’abc del cavalcare qui viene approfondita la comunicazione profonda con l’animale che ci porta a spasso, e si insegna come comprendere e guidare nella giusta direzione la propria energia proprio attraverso il lavoro con il cavallo. Tutti i sensi sono stimolati, compreso il sesto (forse uno dei più importanti): l’intuizione. Ecco che quindi una lezione a Montebelli diventa una vera esperienza di vita, in grado di migliorare la percezione di sé oltre alla tecnica di cavalcatura.

Perché svolgendosi insieme ad un’altra creatura diventa molto di più di una semplice sessione sportiva. IL CAVALLO PERCEPISCE I SEGNALI CHE IL CAVALIERE MANDA: per fare un esempio, uno stato di ansia e paura genera una barriera. Il plus delle lezioni di horsemanship di Montebelli è l’insegnamento a liberare la propria mente dai segnali di disturbo, concentrandosi sulla respirazione e sulla rilassatezza dei muscoli di tutto il corpo. Raggiungendo uno stato di distensione completa e di apertura fisica e mentale il cavallo si avvicina e si lascia guidare in tutta sicurezza. La FIDUCIA RECIPROCA viene  raggiunta e in questo modo si riesce a lavorare insieme in completa armonia. Diversi sono gli step che si possono scegliere. Per tutti è consigliata la SESSIONE INTRODUTTIVA, che parte dall’energia e dalla comunicazione con i cavalli. Si inizia con esercizi da terra, durante i quali si lavora con l’animale in libertà nel tondino, si capisce come dare indicazioni e comprendersi a vicenda. E’ proposta a 55 euro per 90 minuti (per bimbi fino ai 10 anni a 40 euro per 60 minuti).

La SECONDA SESSIONE insegna arelazionarsi con il cavallo, salendo in sella per vivere una connessione con l’animale. La leadership è stata stabilita con gli esercizi a terra ed è ora il momento di diventare tutt’uno con il proprio destriero. La lezione viene personalizzata in base al grado di esperienza, dura 90 minuti ed è proposta a 60 euro (per i bimbi fino ai 10 anni 60 minuti per 45 euro). Scegliendole entrambe il pacchetto è di 99 euro a persona (69 per bambini). Ora si è pronti per una bella PASSEGGIATA A CAVALLO, alla scoperta della campagna maremmana: colline, terreni irregolari e torrenti da guadare, ora che la relazione con il quadrupede è forte non spaventa nulla! Due ore sono offerte a 75 euro a persona, mentre 3 ore a 110 euro a persona.

E’ possibile anche prenotare PROGRAMMI DI GRUPPO, ideali per famiglie, amici o colleghi, e vivere insieme l’esperienza di una cavalcata da sogno in mezzo ai vigneti e agli uliveti di Montebelli,con uno sconto del 10% sul listino individuale. Destreggiarsi in sella e nella vita sono esperienze strettamente connesse tra loro, ecco perché il programma proposto insieme agli istruttori qualificati Ashley Smith e Tommaso Migliozzi offre qualcosa di diverso e assolutamente innovativo.

Il prezzo per il soggiorno a Montebelli Agriturismo e Country Hotel parte da 110 euro per una notte per due persone in camera doppia, con la Prima colazione.

PER INFORMAZIONI

MONTEBELLI AGRITURISMO E COUNTRY HOTEL

Località Molinetto Caldana

58023 Grosseto

Tel +39 0566.887100

Fax + 39 0566.81439

info@montebelli.com

www.montebelli.com

Omaggio per signore: due giorni al prezzo di uno a La Francesca Resort di Bonassola (SP)

Per celebrare la Festa della Donna il villaggio ospita la mostra fotografica Donne e Acqua al Ristorante Rosadimare

 

Le donne sono da sempre speciali a La Francesca Resort di Bonassola (SP), un sogno sospeso sul mare delle Cinque Terre che da una donna, Gloria De Poli, mamma del titolare attuale Marco, è stato fortemente voluto e tanto amato. E per celebrare la Festa della Donna riapre, come da consolidata consuetudine, il Ristorante Rosadimare, per gustare profumi e sapori della primavera che avanza. Da venerdì 4 marzo 2016 proprio all’interno del ristorante, costruito a picco sul mare, è visitabile la mostra fotografica Donne e Acqua, parte della mostra itinerante “La donna nutre il mondo”, esposta per la prima volta lo scorso autunno alla Mediateca di Brera a Milano (e disponibile a richiesta agli enti e organizzazioni interessati). La mostra che raccoglie scatti selezionati, e un video, che raccontano del rapporto vivificante e ancestrale che c’è tra l’acqua e l’altra metà del cielo, da sempre deputata a raccogliere la linfa necessaria alla vita anche nelle zone più povere della Terra, per curare il benessere dei propri cari. Da sempre attenti ai temi riguardanti il Sud del Mondo, Marco e Giovanna De Poli, anch’èssi artisti della fotografia, propongono agli ospiti una rilettura del tema, che ha come sfondo l’incantevole “acqua” del Golfo delle Cinque Terre. Solitamente la festa della donna coincide da queste parti con l’avvio della stagione della fioritura delle mimose, fiori eletti a simbolo della giornata, ma complice un inverno incredibilmente mite, le mimose sono già nel pieno del loro splendore. I sentieri che collegano le casette, il ristorante, il bar e la spiaggia privata de La Francesca Resort ne sono pieni, e ovunque si può ammirare l’esplosione del caratteristico e allegro giallo!  Nel weekend da venerdì 4 a domenica 6 marzo 2016 a tutte le ospiti donne viene donato in omaggio un giorno di mezza pensione: due giorni sono infatti proposti al prezzo di uno: colazione all’italiana e cena di tre portate a 28 euro a persona, mentre il prezzo scende a 15 euro per  le bambine sotto gli undici anni. Il prezzo per il pernottamento in casette indipendenti, dotate di ogni comfort, parte da 130 euro per due persone per due notti.

 

Per informazioni:

La Francesca Resort

Bonassola (La Spezia)

Tel. 0187.813911

Ufficio Centrale: via San Marco 24 – 20121 Milano

Tel. 02.6575639  Fax 02.6599301

www.villaggilafrancesca.it

infofran@villaggilafrancesca.it

Giovedì 24 marzo inizia la stagione 2016 di Gardaland Resort

il nuovo Adventure Hotel, la nuova elettrizzante

area a tema KUNG FU PANDA ACADEMY

e tantissime altre novità

con un occhio di riguardo alla ristorazione

Apre il giovedì di Pasqua, il prossimo 24 marzo, la stagione 2016 di Gardaland Resort che, anche quest’anno, ha in serbo tantissime novità.

Primo Resort del Divertimento in Italia, Gardaland accoglie da oltre 40 anni famiglie di tutte le età grazie alle importanti realtà che lo compongono: il Parco Divertimenti Gardaland, l’Acquario tematizzato Gardaland SEA LIFE Aquarium e il fiabesco Gardaland Hotel a cui si affiancherà, dal 1° giugno 2016, anche il Gardaland Adventure Hotel.

E’ nell’hotellerie, quindi, una delle importanti novità di questa stagione! Gardaland Adventure Hotel – interamente tematizzato e realizzato con un investimento da 25 milioni di euro – sarà composto da due padiglioni: uno interamente dedicato alle camere mentre l’altro ospiterà uno scenografico ristorante a tema, oltre ad ulteriori camere. Nella nuova struttura tutte le 100 camere saranno tematizzate con scenografie che richiameranno i vari mondi dell’avventura già presenti nel Parco. Dalla giungla al selvaggio west, dall’artico tra ghiacci e mammut fino alle atmosfere arabeggianti da “Mille e una notte”: Jungle Adventure, Wild West Adventure, Arctic Adventure e Arabian Adventure… nomi evocativi in cui vivere sensazionali esperienze ed esplorazioni a tutto tondo.

L’originalissimo Tutankhamon Restaurant – interamente tematizzato – coinvolgerà gli Ospiti in modo unico e sorprendente! L’innovativa struttura, dall’ambientazione davvero speciale, sarà aperta a tutti, anche a chi non soggiorna in Hotel, e proporrà di cenare tra le mura di un antico e imponente tempio egizio alla scoperta di ottimi piatti serviti in un’originale atmosfera.

Da sempre apprezzato dal suo pubblico, Gardaland Park continua ad offrire ai suoi Ospiti la possibilità di vivere, sulle oltre 40 attrazioni suddivise nelle tipologie Fantasy, Adventure e Adrenaline, una combinazione di avventura, sogno e fantasia. Ma sono tantissime ancora le novità del Parco Divertimenti N. 1 in Italia!

Dal mese di maggio il Parco proporrà la strepitosa e coinvolgente KUNG FU PANDA ACADEMY: la nuovissima area interamente tematizzata, dedicata all’intrattenimento e al divertimento di tutta la famiglia. Ispirata agli irresistibili personaggi del film “Kung Fu Panda 3” – produzione targata DreamWorks Animation che sarà nelle sale italiane a partire dal 17 marzo prossimo – l’area proporrà attrazioni, giochi interattivi e tantissima animazione! All’interno di Kung Fu Panda Academy i bambini incontreranno il divertentissimo panda Po e tutti i suoi amici grazie ai quali avranno la possibilità di imparare e perfezionare le proprie abilità per poter diventare grandi maestri di Kung Fu! Ma solo superando le discese e le rotazioni di Kung Fu Panda Master, le nuove montagne russe per famiglie, posizionate all’interno dell’area, sarà possibile diventare veri “Guerrieri Dragone”. Un’esperienza imperdibile da vivere soltanto a Gardaland!

Un altro importante evento da segnare in agenda per la nuova stagione è “GARDALAND MAGIC CIRCUS. Dal 9 al 17 aprile Gardaland presenterà al suo pubblico, in anteprima assoluta, una stupefacente ininterrotta kermesse lunga 9 intense coloratissime giornate, dedicata al divertente e giocoso mondo del circo. Il Parco si trasformerà in uno straordinario allegro scenario circense, una sorta di grande variopinto carosello dove straordinari spettacoli, musica, movimento, scherzi e risate faranno da padroni! Fantastici ballerini trasformati in bizzarri clown; artisti di strada saranno protagonisti delle più sorprendenti prodezze in un turbinio di burle; spericolati acrobati si esibiranno accompagnati da suggestive musiche; per le vie del Parco audaci trampolieri passeggeranno indisturbati insieme a giocolieri con cerchi, palle e clave. E ancora… allegre fanfare e gioiose parate disseminate ovunque stupiranno grandi e bambini. E Prezzemolo? Ogni mattina, all’apertura del Parco, la celebre mascotte darà il benvenuto a tutti gli Ospiti indossando un elegantissimo costume da direttore di circo!  E sabato 16 aprile, in occasione della 7a Giornata Mondiale del Circo 2016, presso il Teatro Tenda, Gardaland dedicherà un fantastico spettacolo al circo, alla sua universalità, alle sue varietà di espressione e al patrimonio culturale che rappresenta. Flavio Togni, prestigiosa presenza artistica e star dell’American Circus, condurrà uno spettacolo ricco di  fascino e magia che vedrà rappresentate tutte le forme più popolari di intrattenimento. GARDALAND MAGIC CIRCUS: un evento da non perdere in un mix di festa continua, grandi emozioni, sogno, energia e tante risate!

Tantissime novità anche tra gli spettacoli indoor, fiore all’occhiello del Parco, ai quali saranno affiancate nel 2016 nuove strutture per show e animazioni all’aperto. In Piazza Souk, in una straordinaria cornice scenografata come lo sfarzoso palazzo di un ricco sultano, si esibiranno, nello stile e nelle declinazioni tipiche del mondo orientale, odalische velate, giocolieri e abilissimi acrobati in uno spettacolo colorato, suggestivo e coinvolgente. Sul Galeone de “I Corsari” spettacolo con musica dal vivo; un “autentico” dinosauro passeggerà indisturbato nel Parco mentre nell’area di Blue Tornado un imponente gigantesco robot di tre metri d’altezza, sarà a disposizione di grandi e piccini per un insolito scatto fotografico. Il Villaggio West sarà sorvegliato da un attento e simpatico sceriffo. A Gardaland Theatre lo staff artistico porterà in scena la prropria arte grazie ad una nuova produzione densa di forti emozioni e atmosfere coinvolgenti. Torna al Teatro Tenda l’originale rappresentazione che prende vita, attimo dopo attimo, attraverso semplici granelli di sabbia…

E dopo tanto divertimento un occhio di riguardo anche all’offerta ristorativa: anche in questo caso sono in arrivo importanti e gustose novità. Prima fra tutte spicca il Sushi Restaurant, unico a livello europeo per un Parco a Tema! Anche se lontanissima dalla nostra, la cucina giapponese è sempre più apprezzata e ormai “di casa” anche in Occidente; per questa ragione Gardaland la propone ai suoi Ospiti con menu ricchissimi dedicati ai giovani e alle famiglie che cercano, anche nel Parco, un’idea esclusiva, una cucina semplice ma dai sapori decisi, realizzata con materie prime di alta qualità, trattate e presentate con eccezionale maestria. Nel corso del 2016, poi, l’offerta ristorativa presenterà prodotti sempre più dedicati alle nuove tendenze del food come il “vegan style” con il suo Chiosco Vegano; non mancheranno preparazioni per le esigenze più particolari come i menu dedicati ai celiaci. Per i palati più raffinati quattro i ristoranti, da quello con menù alla carta alla classica pizzeria, alla trattoria e al self service con menu dedicati alle famiglie; due fast food, una steakhouse dove è possibile gustare ottima carne alla griglia; una cantina messicana; otto tra bar e chioschi dove poter consumare un pasto veloce a base di insalate, gustosi panini della tradizione italiana, kebab o anche piatti tipici della tradizione altoatesina da gustare nella tipica Merlin Stube.

Una pausa rilassante, che unisce divertimento e sensibilizzazione alla salvaguardia dei mari, va vissuta a Gardaland SEA LIFE Aquarium, un’esperienza unica nel suo genere tra le oltre 5.000 creature marine – dalle più note sino a quelle più strane ed esotiche – che popolano le 40 vasche tematizzate, da ammirare anche attraverso il tunnel sottomarino che dà la sensazione di una passeggiata negli abissi dell’Oceano!  Per il 2016 Gardaland SEA LIFE Aquarium inaugurerà una sala interattiva multisensoriale dedicata al tema “L’incanto delle Meduse”: uno spazio esclusivo rivolto ad una delle specie più affascinanti che esistano in natura. Dal 24 marzo Gardaland SEA LIFE Aquarium aprirà tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00.

Per chi desidera soggiornare a Gardaland Resort, insieme alle vantaggiose opportunità riservate a chi prenota online, in alcuni periodi dell’anno è possibile approfittare dell’imperdibile Offerta Favolosa che comprende il soggiorno di una notte a Gardaland Hotel in camera Classic Standard, l’ingresso al Parco e a Gardaland SEA LIFE Aquarium a partire da € 70,00 per gli adulti. Per i bambini di età compresa tra 3 e 12 anni è previsto uno sconto del 50% sulla tariffa giornaliera mentre i bambini da 0 a 2 anni sono FREE! Per ulteriori informazioni www.gardalandhotel.it/offertafavolosa/

Parte di Merlin Entertainments – leader in Europa nell’intrattenimento per famiglie e secondo operatore al mondo per numero di visitatori – Gardaland Resort è diventato ormai un’affermata e ambita “short stay destination” dove è possibile trascorrere una vacanza nella singolare cornice del Parco Numero 1 in Italia, soggiornare presso il fiabesco Gardaland Hotel e, da giugno, presso l’avventuroso Gardaland Adventure Hotel, visitare l’affascinante Acquario interattivo e godere anche della bellezza delle suggestive località del Lago di Garda, complici le sue ridenti cittadine, il clima mite e la dolcezza del paesaggio naturale e dell’affascinante città di Verona!

A breve sarà online il nuovo sito di Gardaland Holidays – www.gardalandholidays.it – sul quale sarà possibile avere una visione chiara, semplice e puntuale dell’intera offerta del Tour Operator di Gardaland Resort, in grado di offrire soluzioni per qualsiasi esigenza: dalle quotazioni per soggiorni con biglietti di ingresso inclusi, fino ad arrivare alle escursioni sul territorio con specifici pacchetti turistici organizzati.

Per rendere la stagione ancora più accattivante Gardaland ha studiato, anche per il 2016, una vasta gamma di offerte vantaggiose e fantastiche opportunità a partire dalle tre tipologie di abbonamento: One a € 52, Premium a € 70 e Vip a € 85 e, da quest’anno, con l’abbonamento Premium e VIP, si entra anche a Gardaland SEA LIFE Aquarium fino al 31 dicembre. Tutti gli abbonamenti consentono l’accesso al Parco tutte le volte che lo si desidera, a partire dal 24 marzo fino al 1° novembre 2016! E ancora… tantissime offerte online! Su www.gardaland.it è possibile acquistare un biglietto al prezzo super scontato di € 31,00 scegliendo con 7 giorni di anticipo la data della visita. Sono inoltre disponibili convenientissimi biglietti famiglia per nuclei di 3, 4 e 5 persone con bambini inferiori ai 10 anni. Il costo del biglietto famiglia è di euro 33,00 a persona. E’ possibile ricevere anche un buono che permette l’acquisto di un pasto al sorprendente prezzo di € 8,00.

Da non dimenticare i biglietti combinati che consentono l’accesso a Gardaland Park e a Gardaland SEA LIFE Aquarium ad un prezzo davvero speciale. Per ulteriori informazioni www.gardaland.it

Novella Candeo – Alessandra D’Amore – Paola Taiano

Studio Nazari

RP e Ufficio Stampa

Via Serafino Dell’Uomo 7

20129 Milano

Tel./fax 02 7611001702 70104920

e-mail: pressgardaland@studionazari.it

facebook.com/Studio-Nazari

Private club: una settimana di vacanza in un relais da sogno. Per vent’anni

Il club Cortona Manor House e Spa ed il Ristorante Antica Posta per Cortona 1745 propongono una formula

molto amata dal turismo anglosassone

C’è un territorio sospeso tra realtà geografica e mito dell’Italian Dream, dove quasi sempre ciò che si scopre e ciò che si era sognato coincidono meravigliosamente. E’ l’entroterra che si colloca tra l’Umbria e la Toscana, da sempre amatissimo dagli anglosassoni e che anche gli italiani stanno riscoprendo come grande risorsa. Dal fascino dei piccoli borghi antichi alla bellezza artistica di città come Firenze, Perugia, Siena, Arezzo, dal romanticismo delle dolci colline alle delizie per il palato, una vacanza in questo paradiso è da sola garanzia di felicità.

Ecco allora che l’esclusivo Club Cortona Manor House e Spa propone un innovativo modo di vivere le vacanze. Di che si tratta? Significa che ogni anno, per una settimana, uno dei lussuosi appartamenti o delle migliori suite sono del tutto vostri! E tutto questo per ben 20 anni! Nel caso un anno non si possa utilizzare il proprio diritto è possibile cambiare la propria “vacanza” con altri, o “affittarla”.

L’iniziativa è partita con tre delle sue suite più spettacolari, con giardino, balcone e vista sul lago Trasimeno. Un’esperienza che per ora è riservata ai viaggiatori inglesi, ma che gli italiani possono provare ogni settimana o weekend (il resort è aperto tutto l’anno) per cogliere l’essenza del piacere della vacanza. Che sta nel trovarsi meravigliosamente bene in un luogo piacevole, coccolati dalle delizie del Ristorante Antica Posta per Cortona 1745 e dai piaceri della Spa. Tempo da dividere, e da moltiplicare per altrettanti soggiorni di benessere.

 

Per informazioni:

Club Cortona Manor House & Spa

Via Montecchio 1

06069 Tuoro sul Trasimeno (PG)

Telefono: +39 075 8230295 289

Fax: +39 075 8230255

cortonamanorhouse@gmail.com

www.cortonamanorhouse.com

Birdwatching in Masseria

La Riserva Naturale Salina dei Monaci si trova a breve distanza

da La Scalella di Manduria (TA), ed è la meta perfetta

per una escursione naturalistica

 

E’ una sorpresa segreta che si trova proprio accanto alle magnifiche spiagge del Salento: la Salina dei Monaci. Un luogo dal fascino selvaggio, proprio a ridosso delle dune del litorale, e a breve distanza dalla Masseria La Scalella di Manduria (TA). Questa bassa laguna litoranea, che durante le mareggiate veniva allagata dal mare lasciando poi il sale, l’oro bianco, è stata per secoli una preziosa risorsa economica per il territorio.

Ora è diventata un vero paradiso naturale: circondata da dune e macchia mediterranea, ricca di acqua salmastra, è l’habitat ideale per alcuni uccelli e specie vegetali. Gli ospiti della Masseria La Scalella, aperta tutto l’anno, hanno l’opportunità di vivere qui il magico periodo delle migrazioni, durante i mesi invernali, e quello riproduttivo, nella tarda primavera, e cogliere uno spettacolo naturale unico.

Alla Salina dei Monaci si possono ammirare infatti diversi uccelli migratori tra cui il germano reale, il nobile cigno, l’airone rosso e l’airone bianco. Suggestione incredibile per il fenicottero, i cui stormi eleganti riempiono la zona. La passeggiata alla salina è semplice e adatta anche ai bambini, esploratori curiosi e instancabili, che possono provare qui l’emozione di un contatto diretto con la natura più autentica. La Masseria La Scalella è aperta tutto l’anno, e i prezzi per il soggiorno partono da 40 euro a persona a notte per gli adulti (20 euro per bambini fino a 3 anni e 30 euro per piccoli da 4 a 12 anni). Il prezzo include il noleggio dell’appartamento, la colazione, la biancheria, e il soggiorno minimo richiesto è di 3 notti.

Per informazioni:

Masseria La Scalella

Strada Provinciale 141

74024 Manduria (TA)

Tel. +39 335 650 8360

Tel. +39 335 616 7690

Tel. +39 328 9289207

Tel. +39 329 6657969

Tel. +39 0831 726 346

iolescalella@gmail.com

www.masseria-salento.com